Capire la Russia - Correnti politiche e dinamiche sociali nella Russia e nell’Ucraina postsovietiche


Paolo Borgognone

Capire la Russia

Correnti politiche e dinamiche sociali nella Russia e nell‘Ucraina postsovietiche


Prefazione di Giulietto Chiesa

Allo stato attuale, la Russia è il Paese più demonizzato al mondo, inserito
d'ufficio, a seguito degli sviluppi di situazione in Ucraina, nel
particolarissimo elenco di «Stati canaglia» individuati dalle strategie
obamiane di "esportazione delle libertà americane" (capitalismo consumistico
e "senza frontiere", individualismo, mercificazione, commercializzazione
dell'esistenza dei singoli) in ogni angolo del Pianeta non
ancora sottomesso ai dettami speculativi del Nuovo Ordine Mondiale.
Difendere la Russia, le sue ragioni in ambito geopolitico e culturale, è
dunque un dovere da parte di chi, oggi come in passato, non accetta
di deporre le armi della cultura, della conoscenza e della lotta per la
dignità dei popoli e delle nazioni. Per difendere la Russia, occorre partire
dal "Capire la Russia".

 

 

 

680 pagine

CAPIRE LA RUSSIA - Correnti politiche e dinamiche sociali nella Russia e nell’Ucraina postsovietiche

ISBN.: 978 88 98582 06 8
Precio: 25.00 EUR

Ja, auch diese Webseite verwendet Cookies. We use cookies to give you the best possible experience. questo sito usa cookie anche di terze parti